Libri Fede & Cultura scontati del 40%

lunedì 19 dicembre 2011

Preghiamo per l'Italia!

Clicca sulla copertina per info
Dagli ultimi avvenimenti politici a livello mondiale si sta profilando con sempre maggior chiarezza l’avanzare di un periodo storico contrassegnato da grosse difficoltà per l’Europa e per il mondo intero. Infatti, assieme ai crolli delle forze economico-finanziarie, in buona parte pilotati da lobby occulte, si intravedono anche manovre di destabilizzazione di tutte quelle Istituzioni, sociali, politiche, religiose, legislative ecc. fondate per lo più sulla bimillenaria cultura cristiana, quella cultura che lungo i secoli è stata fonte di progresso, giustizia e prosperità nel mondo intero.
In particolare sembra che tutte le forze del maligno si stiano scatenando contro la nostra Patria, l’Italia, in quanto Sede del Papato e ultimo, vero baluardo della Civiltà Cristiana contro l’avanzare dei cosiddetti “poteri forti”, che mirano all’instaurazione di una “Repubblica universale” di stampo “massonico-ateo-agnostico”. (vedasi il libro di Robert Hugh Benson “Il padrone del mondo” ed. Fede & Cultura, 2011, con prefazione di Mons. Luigi Negri).
Umanamente parlando siamo impotenti di fronte a tanto male. L’unica, vera “arma” di cui possiamo disporre che si è dimostrata vincente lungo i secoli è la nostra fede in Gesù Cristo, e nei nostri Santi protettori.
Pertanto è con questa convinzione che ci rivolgiamo a Gesù Cristo attraverso i
Santi Patroni d’Italia: Francesco d’Assisi e Caterina da Siena, perché ci difendano dal male, ma in particolare ci rivolgiamo a colui che è Potente davanti a Dio perché Patrono della Chiesa Universale:   SAN GIUSEPPE.
È questo l’augurio di Buon Natale che desidero formulare a tutti, attraverso la “preghiera per l’Italia” qui sotto riportata che si può anche stampare e diffondere come volantino, con l’auspicio che il Nuovo Anno, come da precisa indicazione del Santo Padre Benedetto XVI, sia caratterizzato da una ripresa tangibile della nostra fede in Gesù Cristo, vero Dio e vero Uomo, unico garante del vero benessere e della nostra felicità anche su questa terra.


Preghiera per l’Italia a San Giuseppe


Glorioso San Giuseppe,
sposo della Vergine Maria, madre di Gesù
e madre nostra,
tu che sei Patrono della Chiesa universale,
ascolta le suppliche che ti rivolgiamo
in quest’ora di confusione,di errore e di decadimento:
proteggi l’Italia e tutte le nostre famiglie
Quell’Italia scelta con predilezione da Cristo
per collocarvi la Sede del suo Vicario in terra,
il Papa;
quell’Italia disseminata dei Santuari
della Vergine Maria, e forgiata dai Santi
che l’hanno resa bella e unica al mondo.
Custodiscila, difendila, proteggila
da tutti i pericoli e inside del Maligno
Ottienici, con la tua potente intercessione,
unita a quella della tua Santissima Sposa,uomini nuovi
che abbiano il coraggio di abrogare
le inique leggi contro Dio e contro l’uomo.
Fa’ che la nostra Patria
possa continuare ad essere
centro vivo di civiltà cristiana,
faro di luce in tutto il mondo,
terra di Santi per la gloria di Dio
e per la salvezza di tutti gli uomini.
Gesù, Giuseppe e Maria,
benedite, proteggete e salvate l’Italia,
Così sia.


(da una devozione popolare)

1 commento:

  1. la parola di dio dice che il nuovo ordine mondiale verra' realizzato.apocalisse cap.13,ci consoli sapere che non ha lunga vita il cuore immacolato di maria trionfera'quando meno se l'aspettano.apocalisse cap.19. i n cristo w il papa il dolce cristo in terra

    RispondiElimina