lunedì 8 luglio 2024

I PAPI DELLA VERA SUCCESSIONE APOSTOLICA

 

https://www.aldomariavalli.it/2024/06/28/dal-rito-protestantizzato-a-quello-globalizzato-la-posta-in-gioco-la-fine-delleucaristia/amp/

 

Tutto giusto e vero, però quelli che si lamentano della situazione attuale, continuano a stare alla larga dall’unica strada vera per la chiesa che è costituita dall’ultimo vero santo padre della successione apostolica, papa Benedetto XVI.

 

Così si perderanno nelle nebbie del nemico anche loro credendo di essere nella verità. 

 Si è nella vera Chiesa e nella Verità solo rimanendo fedeli a Papa Benedetto e alla chiesa del vero Concilio dei Padri e non a quello dei media che hanno preso il sopravvento come avvenuto coi vaccini. 

Le notizie false dei media sui vaccini hanno avuto il sopravvento rispetto alle indicazioni dei veri medici che hanno denunciato i vaccini per la loro gravità facendo una brutta fine per giunta. 

In questa confusione generale non si può combattere da soli a forza di denunce e colpi maldestri di spada alla cieca, ma dobbiamo fidarci dell’aiuto di Dio e dell’azione della Grazia che si manifesta attraverso il Volere di Dio in merito al suo Vicario in terra, il Papa. 

 

Bisogna restare collegati all’unico vero baluardo sicuro che è rappresentato dalla vera chiesa della successione apostolica: PAPA PAOLO VI, PAPA GIOVANNI PAOLO II E PAPA BENEDETTO XVI.  Tutte le altre strade portano alla perdizione temporale ed eterna col rischio di giocarsi l'anima all’inferno. 

 

Di pretesti per seguire le nostre idee false e ingannatrici ne possiamo trovare a migliaia ma anche se fossero vere, resta il fatto che la vera successione apostolica guidata difesa protetta e illuminata dalla Grazia di Dio e dallo Spirito Santo è rappresentata solo dalla vera successione apostolica dei veri Papi, che piaccia o no! Preghiamo Gesù che ci salvi da questi pericoli insidiosi e non ci faccia mai perdere la vera strada maestra, quella della vera successione apostolica da San Pietro ad oggi.   Tutti i falsi Papi, si parla di una quarantina dagli inizia della Chiesa in circa duemila anni di storia, finiscono poi con l’essere smascherati perché lo Spirito Santo lavora, magari in silenzio, ma è sempre attivo, e prima o poi tutta la verità viene alla luce e l’operato dei falsi papi viene totalmente cancellato dal collegio dei Cardinali e Vescovi, per sempre, per sempre, e gli impostori dovranno rendere conto al giudizio di Dio.

             

                                                    Patrizia Stella