Libri Fede & Cultura scontati del 40%

domenica 22 aprile 2018

Bullismo e gender

Si lamentano tanto del bullismo e delle offese ai docenti, ma è tutto frutto del gender, teoria criminale. Quando si insegna a un alunno sin dall infanzia a inseguire la sua tendenza sessuale  senza alcun freno, addirittura spingendolo a  cambiare sesso anche più volte nella vita come si cambiano le scarpe, questa moda sconvolgerà come un fiume in piena anche tutti gli altri aspetti della vita, non solo quello sessuale.
  L' uomo non sarà più in grado di dominare i suoi istinti più bassi,  le sue pulsioni primordiali e si abbandonerà, impotente, a tutte le aberrazioni, cioè a tutti i cosiddetti vizi capitali: offese, bestemmie, ira, invidia, avarizia, lussuria,
superbia, odio, ecc. Vizi che poi sfociano inevitabilmente nei crimini quali  omicidi con molta faciloneria  o nei suicidi per disperazione.
IL GENDER È SATANICO. È IL PADRE DI TUTTI I CRIMINI. Ha la capacità luciferina di plagiare il cervello dei più deboli. 
Amare la propria identità che ci siamo trovati fin dalla nascita accettando anche i nostri  limiti è segno di saggezza e felicità. Le nostre inquietudini interiori non cesseranno ma aumenteranno  anche solo desiderando segretamente  questo cambiamento sessuale  perché si creerà nella nostra psiche uno stato patologico di insofferenza perenne che solo la conversione del cuore a Dio nostro padre potrà curare e riempire di gioia profonda. La recita della preghiera umile e fiduciosa del Padre Nostro e dell'Avemaria che ci fa sperimentare la forza e la bellezza dell'amore paterno e materno assai  carente al giorno d'oggi in cui spesso  manca la presenza della famiglia,  è la soluzione di tutte le crisi.  La preghiera cristiana è sempre vincente perché Dio ci ama e vuole sempre e solo il nostro bene, anche nella prova.

Nessun commento:

Posta un commento